FAQ DOMANDA ALBO FORMATORI 2023/2024

A COSA SERVONO I MODULI RELATIVI AI CONTRATTI CON LA SCUOLA PUBBLICA E CON GLI ENTI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE (compresa la Latina Formazione e Lavoro Srl) ?

I formatori che hanno avuto contratti con la Scuola pubblica o con Enti di formazione professionale possono caricare direttamente i contratti nell’apposita sezione della procedura online oppure possono:

  • scaricare uno o all’occorrenza entrambi i moduli;
  • selezionare e distinguere i contratti secondo la materia;
  • attribuire per per ciascun contratto un numero di riferimento (es.: 1/2018; 2/2018; 3/2019; 4/2019, 5/2020…..);
  • calcolare precisamente per ciascun contratto i mesi secondo le modalità specificate nell’Avviso pubblico;
  • compilare un modulo per ciascuna materia in ogni sua parte;
  • inserire nel modulo data e firma;
  • effettuare la scansione e caricare il modulo IN FORMATO PDF nell’apposita sezione della domanda online relativa alle ESPERIENZE PROFESSIONALI.

I contratti originali dovranno poi essere portati in visione in fase di verifica documentale !

FORMATORI CHE HANNO PRESENTATO DOMANDA L’ANNO PRECEDENTE

I Formatori che hanno già presentato domanda lo scorso anno, all’atto dell’accesso alla procedura online devono richiedere la copia della domanda già presente.
Non richiedere la copia della domanda precedente comporta per loro la perdita della possibilità di accedere ai documenti già presenti e dover quindi caricare nuovamente tutti i documenti.

Per maggior chiarezza riepiloghiamo di seguito:

  • il formatore Pianeta Marte ha già presentato domanda lo scorso anno;
  • accede alla procedura online;
    se non ricorda la password ne chiede il recupero attraverso l’apposita funzionalità presente;
  • una volta loggato riceverà dal sistema il messaggio che riportiamo qui sotto;
  • DEVE cliccare sul link presente nel bottone blu COPIA DOMANDA PRECEDENTE;
  • a questo punto ritroverà tutti i dati e i documenti già inseriti lo scorso anno e dovrà/potrà apportare le modifiche che ritiene, cancellando documenti scaduti e/o aggiungendone di nuovi.

Purtroppo se non si presta attenzione a questo step della procedura non c’è poi possibilità di recupero dei documenti già presenti.