Piano triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza

Articolo 10, comma 8, lettera a
Ogni amministrazione ha l’obbligo di pubblicare sul proprio sito istituzionale nella sezione: «Amministrazione trasparente» di cui all’articolo 9:
a) il Programma triennale per la trasparenza e l’integrità ed il relativo stato di attuazione.

Programma per la Trasparenza e L’integrità

L’adozione del Programma Triennale per la Trasparenza e l’Integrità, di cui al D.Lgs. 14 marzo 2013 n. 33, art. 10, è un obbligo previsto dall’art.11 del D.Lgs. 26 ottobre 2009 n. 150 che, ai commi 2 e 7, ne disciplina finalità e contenuti. Esso costituisce livello essenziale delle prestazioni erogate dalle Amministrazioni pubbliche ai sensi dell’art. 117, 2° comma lettera m) della Costituzione.
Le Linee guida con indicazioni operative, dalle delibere della CIViT (ora ANAC), sono state emanate in ragione dei numerosi interventi normativi che si sono succeduti in tempi recenti in questo ambito – come la Legge 190/2012 e il D.Lgs. n. 33/2013, che hanno avuto un rilevante impatto sull’intera disciplina della trasparenza – allo scopo di fornire indicazioni per l’aggiornamento del Programma triennale per la trasparenza e l’integrità e per il suo coordinamento con il Piano di prevenzione della corruzione previsto dalla stessa legge n. 190/2012.

Torna su